AVVISO
PER I PARTECIPANTI AL
CONCORSO MEDITERRANEO DI PITTURA
"MARIA BRUNETTI"

Dalla seconda settimana di giugno, possono essere consegnati i quadri di tutti gli interessati  al concorso Mediterraneo di Pittura.
Gli autori degli elaborati possono fare riferimento – al Comune di Plataci – con il  Sig. Emilio Smilari che sarà il depositario dei medesimi.
Come è stato già segnalato, per eventuali chiarimenti ,si può fare riferimento ai seguenti numeri :

  • MeMe: tel. 098438374 (This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.)
  • Sito: www.istitutomeme.it
  • Comune di Plataci: tel.  098154011 (This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.)
  • Emilio Smilari: tel. 3683440757

 

  • Entro il 26 giugno 2011, devono pervenire (o consegnati a mano) gli elaborati dei concorrenti;
  • Il 26 giugno 2011 è convocato, presso la sala del Consiglio comunale, il convegno sulla "Crisi dello Stato-nazione, le patrie, gli apolidi, le minoranze, i beni comuni" a cui, come precisato nel bando, i concorrenti devono fare riferimento;
  • Lo stesso giorno, domenica 26 giugno 2011, la Commissione , a conclusione del convegno, farà una prima valutazione sui materiali pervenuti.

La manifestazione del premio, però, non si conclude: i termini di gara rimangono aperti sino al giorno 23 luglio 2011 – data della manifestazione conclusiva degli "itinerari gramsciani" – quando, nel pomeriggio di quella giornata avverrà la valutazione complessiva di tutti gli elaborati pervenuti e, conseguentemente, compilata la graduatoria definitiva secondo le modalità che sono già state rese note in precedenza.

  • La premiazione dei primi tre classificati, avverrà alle ore 19,00 presso l'Anfiteatro comunale.
  • Si conferma che, a conclusione della gara , sarà pubblicato un " catalogo ragionato" di tutte le opere pervenute con un giudizio della giuria, previo accordo con gli autori , sul significato dell'opera, il  riferimento al tema richiesto, lo stile pittorico.

Per ogni chiarimento prendere contatti con l'organizzazione, utilizzando i numeri telefonici e le e-mail indicate.